ABOUT MY WORK

Amo incondizionatamente la natura e tutte le creature che la popolano. Questi miei sentimenti mi portano a passare gran parte del mio tempo a scattare fotografie alla natura piu’ varia ed alle sue spettacolari forme di vita, scoprendone ed ammirandone la loro fantastica perfezione. L’amore ed il mio assoluto rispetto per il mondo animale in generale determinano fortemente lo stile dei miei scatti.

EQUIPMENT

– Canon EOS 70D
– Canon EOS 40D
– Canon EOS 350D
– SIGMA Lens 10-20mm DC HSM
– Canon Lens 24-105mm L IS
– Canon Lens 100-400mm L IS
– Canon Lens EFS 60mm Macro
– Canon EF25 Extension tube
– Canon Flash 580EX
– 2 Canon BGE Battery Grip
– 4 Canon Battery
– Manfrotto 055PROB – Head 808RC4
– Filtro UV e Polarizzatore
– Softbox 80X80cm
– Zaino fotografico LowerPRO
– Adobe Photoshop CS4
– Adobe Lightroom 4

BIOGRAPHY

bioNasco a Messina nel 1976, terra culturalmente difficile da saper interpretare e accettare, ma sorgente naturale di colori e emozioni. Fin da piccolo maturai, sottoforma di curiosita’, una marcata e istintiva sensibilita’ e attrazione nei confronti nella natura e del mondo animale in genere, verso i quali, fino ad oggi, ho accresciuto e coltivato un rispetto ed una simbiosi sempre maggiore e profonda.

Le sensazioni di liberta’ e di integrazione con il mondo, il rispetto assoluto per gli animali ed ogni forma di vita in genere, la visione ideologica di un mondo unito, rispettoso e in armonia con l’ambiente circostante e con le figure che lo popolano, mi spinge nel 2000, ad un forte desiderio di voler catturare questi miei sentimenti attraverso la magica efficacia che la fotografia puo’ offrire, con una intima speranza di riuscire al meglio di comunicarle a tutti coloro volessero condividerle. Da quel momento una sorta di genuina assuefazione ha fatto si da rendere il mio connubio con la fotografia un mezzo imprescindibile e complementare alla mia espressivita’.

Il corso spontaneo della mia vita, segnato anche da momenti dolorosi, i numerosi viaggi, le tante culture conosciute ed osservate, le molte letture effettuate volte a tematiche ideologiche sull’identita’ umana e della vita stessa e soprattutto un continuo e costante processo interiore basato su pensieri e analisi personali, mi portarono a maturare un importante e ricercatissimo distacco dalla quotidiana materialita’, dagli stereotipi comuni, dai cruenti ritmi dettati e imposti dalla nostra societa’, dalla costellazione di relazioni umane basate su interessi personali, invidie, competizioni e manifestazioni di superiorita’ e arroganza, arrivando a guardare il mondo e le sue dinamiche con occhi incontaminati e liberi da pregiudizi e preconcetti imposti.

Parallelamente concepisco ogni individuo nel suo massimo rispetto e come fonte di conoscenza e di esperienze, da cui riuscire a trarne spunto e coglierne le virtu’ migliori, indistintamente dalla terribile classificazione che una sociata’ fondata sul denaro e sulla competizione, pone su ogni essere. Anzi proprio dalle persone piu’ disagiate cerco, anche tramite i miei scatti, di cogliere quei labili ma potentissimi messaggi e storie che un volto e un identita’ per molti “invisibile” possono celare e raccontare. Nella natura o in un essere vivente, mi e’ impossibile non cogliere gli aspetti e i significati essenziali e originari della vita, ascoltarne i suoni, osservarne i magici equilibri perfetti, sentirmi parte integrante in questo meraviglioso concerto di vita. Continuo giorno dopo giorno ad ampliare i miei orizzonti, a gioire di piccole emozioni ed a custodirle, a condividere le sofferenze altrui e da queste trarne spunto, a non poter rinunciare alle sincere emozioni di un tramonto o nel fascino del volo di un uccello, a cogliere la fantastica bellezza del mondo ed il significato di tutto nei colori di un fiore.